top of page
  • Immagine del redattoreLisa Proietti

Il Progetto 'RED' presenterà Perugia ai suoi Ospiti anche attraverso una mini mostra pittorica permanente al suo interno.

Aggiornamento: 12 lug

Come presentato con il post del 5 Giugno 2024, Lisa Proietti, a braccetto con il suo committente Massimo Goretti, ha guidato il Progetto 'RED / REDEFINE' (“Ridefinire”), tra una I Fase incentrata sull'Artigianalità ed una II Fase, attualmente conclusasi, piú incentrata sull'Arte; queste fasi, entrambe valide e responsabili nel loro sviluppo, hanno condotto l'Immobile a scelte diverse sia in termini materico-identitari che di Target di riferimento.


RED / REDEFINE' (“Ridefinire”) è l'attuale Nome valoriale e Pay-off dato a un mini appartamento arredato nel segno del craftcore, up-cycling e tailor-made; a due passi dall’Arco dei Tei anche detto “Porta Pesa” (Perugia, Umbria, Italia).

 

L’Immobile ha scelto - secondo un piano di marketing consapevole redatto da Lisa per Massimo, il suo Proprietario - di connotare la sua “nuova” anima mettendo al centro i Fattori Ambientali e Sociali, facendosi guidare da Emotion, Discovery, Universe. (EDU)’ che, forte dell'ottica interazionale che lega Individuo e Ambiente, si propone di ideare, progettare e promuovere strumenti turistico-territoriali sostenibili per valorizzare e trasmettere unicità e buone pratiche di Comunità e Territori; attraverso alcuni Progetti (by EDU) - tra cui ‘I Bauli della Memoria’ e ‘RifiutiPreziosi’ - ha iniziato ad intraprendere la strada della Sostenibilità, ove possibile, recuperando e rilanciando, accanto al nuovo, originali componenti pregne di Storie familiari e locali, e compiendo scelte minimizzanti l’uso improprio delle risorse naturali, che racconterà qui... tramite originali post animati da storytelling emozionali...

 

La “nuova” identità dell’Appartamento persegue i seguenti Valori Guida:

  • "Conoscenza" / Coltivare il proprio bisogno di sapere, per comprendere consapevolmente;

  • "Rispetto" / Agire secondo educazione, includendo quella terza a sé;

  • "Adattamento" / Sviluppare un istinto al cambiamento delle proprie abitudini responsabile;

  • "Custodia" / Accudire, senza snaturare, ogni componente al nostro contorno, per garantirne la memoria;

  • "Travaso" / Sostenere un bagaglio culturale collettivo;

in questo senso, ha osservato l’ecosistema ospitante, si è inserito nella sua trama sociale e ha apportato qualcosa di sé, collocando, ad esempio, parte della biancheria di corredi da sposa salvati o tramandati e oggetti o complementi di arredo di famiglia, e scegliendo tecniche o creazioni funzionali al restyling dell’Immobile con una vocazione al recupero creativo.


Il Progetto 'RED' presenterà Perugia ai suoi Ospiti anche attraverso una mini mostra pittorica permanente al suo interno, grazie alla creazione di un primo circuito di artisti, locali e non, che esporranno i propri quadri sul Tema 'Perugia' all'interno dell'Immobile; in tale contesto, oggi, vi presentiamo Marina Liberati e il suo olio su compensato raffigurante una desueta Perugia che strizza l'occhio agli amanti del colore:


321 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page