top of page
  • Immagine del redattoreLisa Proietti

Personal Green Market (PGM) - Edizione Estate '23, tra Consapevolezza e Commozione nelle Scelte ESG.

Aggiornamento: 10 mar

Con il mio post del 25 Maggio e il post del 25 Giugno, sono state diffuse le prime storie caratteristiche del Personal Green Market - PGM, Incubatore di Progetto by EDU Patrocinato dall'UNC - Unione Nazionale Consumatori - Umbria; l'Edizione Estate 2023 è proseguita anche per tutto il mese di Luglio, dipanandosi in veste itinerante tra proprie abitazioni e luoghi di particolare affezione nella provincia di Perugia, prescelti con i partecipanti per meglio rispondere alle diverse esigenze, arrivando a segnare all'interno delle 11 esperienze PGM, realizzate tra Giugno e Luglio, un nutrito campione personale e oggettuale: ben 110 profili coinvolti tra persone partecipanti e persone "presenti" raccontate tramite 130 scelte - tra accessori, oggetti e abiti - selezionate per questa occasione, in alcuni casi rese possibili grazie alla complicità dell'altro mio Incubatore di Progetto "I Bauli della Memoria", fortemente legato al "Personal Green Market".


La tipologia delle scelte donatesi (non scambiatesi!) tra le persone partecipanti ha rappresentato appieno, anche in questa edizione, tutte le componenti delle tre declinazioni di storytelling del PGM tra consapevolezza e commozione nelle scelte ESG, riconfermando così, al termine dei suoi 3 anni di sperimentazione, la piena validità del piano di marketing che ho disegnato; a sigillo di ciò, mi sembra particolarmente significativo riportare alcune frasi trascritte da audio e messaggi personalissimi di una recente cultrice del PGM, Laura, insegnante di sostegno: "...ho provato una grande emozione nella preparazione dell'evento, riaprendo i cassetti anche della memoria, della storia, della tradizione mia familiare... vi ringrazio perché è stato un dono,... mi sono riaffiorati tutti i ricordi anche degli oggetti che avevano un significato per me, una storia da non perdere..." (13-07-23); "...quando leggo le nostre esperienze riaffiorano le emozioni provate e quelle che si ripresentano quando usi o guardi i doni che ci siamo fatti o ricordi quelle giornate. Grazie..." (30-07-23).


La Motivazione alla base di tali scelte, la Storia che le contraddistingue e che costituisce Il vero Valore di un'Esperienza PGM, a volte a braccetto con un'emozione, altre con una consapevolezza ambientale o sociale a seconda del profilo coinvolto, permette di acquisire tramite l'ascolto variabili terze a sé che da quel momento diventano, naturalmente: memoria collettiva, "nuove" espressioni del proprio quotidiano e fattori del proprio sistema culturale; tant'è vera questa accezione che, tra i diversi spunti da me suggeriti nella costruzione di un evento PGM, particolarmente apprezzato risulta il "tracciare su carta" tali motivazioni, le storie di ciascun oggetto o abito pensato, per garantirne (o, almeno, questo è l'auspicio...) una futura trasmissione a beneficio in-formativo delle generazioni che verranno.


Come promesso, condivido una selezione di scatti degli oggetti e degli abiti che hanno connotato l'ultimo evento estivo del PGM, in data 13 Luglio che, come di consueto, ha creato un Album condiviso, nell'attesa di svelare il nuovo asset che ne è nato e che sarà realizzato nell'Autunno 2023:


242 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page