top of page
  • Immagine del redattoreLisa Proietti

Un'eredità condivisa da custodire, per essere Individui Collettivi.

Aggiornamento: 24 gen

Il 25 novembre, di 50 anni fa, è nata Giovanna - una delle mie 'Pioniere del PGM - Personal Green Market' - e dal primo momento in cui ci siamo viste (io avevo 10 anni e lei 13), nella nostra via dell'adolescenza - "Via Ettore Ricci" - colma di vita e priva di lustrini come noi due, abbiamo iniziato a coltivare le doti empatiche che avevamo in comune a beneficio delle relazioni al contorno.


Io sono nata "qualche ora prima" di lei, il 24 novembre, così abbiamo deciso da allora di fondere i nostri compleanni in un'unica data/occasione collettiva, in omaggio alla Nascita - dono Divino che inserisce nella Grande Storia - e all'Amicizia - frutto coltivato con l'ascolto e l'osservazione che accoglie il prossimo più affine a sé.


Quando si ha l'onore come noi di poter festeggiare in piena libertà espressiva una tappa della vita così importante, non scontata, oggi più che mai..., ancora insieme (come ai nostri mitici 18 anni), si sente il "dovere" di proclamarla, per tutte quelle Amiche che non lo hanno potuto fare o non lo possono più fare..., senza echi troppo chiassosi in linea con le nostre indoli; per questo motivo, il pensiero mi ha condotta al PGM, per omaggiare con guanti di seta una data dagli innumerevoli livelli di lettura esperienziale.


Il PGM, da planner sensibile, ha suggerito - a me e alle altre tre donne attrici (non comparse!) nella Piccola Storia di Giovanna - di creare un'eredità comune da preservare, composta nello specifico da 50 doni, tra prodotti nuovi e second hand identitari, simbolicamente un dono per ogni suo anno di vita, scelti sulla base di un convissuto non superficiale da bambine, ragazze e poi donne...; a seguire, pubblichiamo alcuni scatti di questa particolare data/occasione, ieri come oggi:


200 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page